martedì 12 giugno 2012

Un atto d'amore

L'uomo osservava lo spettacolo: una formica stava trainando un grumo di terra, 
che sembrava pesantissimo. Si muoveva lentamente, per lo sforzo enorme.
L'uomo disse: "Perché sprechi le tue forze? Non vedi che non ce la fai?".
L'insetto senza scomporsi rispose:" Tu sei un uomo e non capisci il valore dei miei sforzi.
"Vedo che resti perplesso: le mie parole non ti persuadono!
"Sappi allora che agisco per amore .
"Devo sgombrare il passo a una femmina. Solo così mi concederà le sue attenzioni.
"Per il momento non può raggiungermi, poiché la soglia della sua dimora è bloccata.
"Ma, spostando questa collinetta, le permetterò di venire accanto a me.
"Certo, rischio di vacillare e di farmi soffocare dal carico.
"D'altra parte, una vita senza amore è inutile.
"Non capisci che, nell'impresa, ho solo da guadagnare?".

Condividi l' articolo su Facebook

4 commenti:

  1. Ma che carina questa storia!! Una formica davvero saggia! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'è sempre qualcosa da imparare dalle formichine....^___^
      ciao Marica!
      N
      Najim

      Elimina
  2. E' vero le formiche insegnano tanto!!

    RispondiElimina
  3. certo certo...^____^
    ciao Claudio!!!!
    Najim

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...