giovedì 26 maggio 2011

Leggenda araba

Una bella leggenda araba, racconta di due amici in viaggio nel deserto che ad un certo punto si misero a discutere.
Uno dei due offeso, senza dire nulla, scrisse sulla sabbia: .......
Proseguendo il viaggio arrivarono ad un'oasi dove decisero di fare un bagno.
Ma mentre stava per affogare, il ragazzo offeso venne salvato dall'amico.
Allora il ragazzo prese una pietra e scrisse sopra: ......
Incuriosito l'amico chiese: "perchè dopo che ti ho colpito, hai scritto sulla sabbia e ora scrivi sulla pietra?".
Sorridendo il ragazzo rispose:
"Quando un grande amico ci offende, dobbiamo scrivere sulla sabbia, così che il vento dell'oblio e del perdono lo 
possano eliminare, ma quando fà qualcosa di grande, dobbiamo scrivere sulla pietra la memoria del cuore, così che il vento o qualsiasi altra cosa al mondo non potrà mai cancellarlo!!".


Condividi l' articolo su Facebook

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...